Chi salta la colazione perde prima la verginità. Uno studio giapponese spiega i segreti della precocità sessuale

GIAPPONE – Il ministero della Sanità giapponese finanzia una ricerca su 3.000 giovani e cosa ti scopre? “I giovani che la mattina saltano la colazione hanno più probabilità di perdere prima la verginità

Sembrerebbe infatti che chi salta spesso il primo pasto inizia in media l’attività sessuale a 17,5 anni, mentre chi si abboffa ogni mattina deve aspettare i 19,4 anni. Due le teorie che spiegherebbero il fenomeno:
– i giovani infelici perché i propri genitori non preparano loro la colazione si sfogano attraverso il sesso;
– i giovani che perdono prima la verginità tendono a saltare la colazione perché rincasano tardi.

Riassumendo: i giovani precoci tornano a casa tardi dopo aver fatto sesso e si incazzano coi genitori perchè non gli preparano la colazione. Quindi vanno a scuola e si sfogano… rifacendo sesso.

Questa si che è vita!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento