Era un pesce d’aprile! Marco carta risponde a TG Com su MTV.it: “Magari mi volesse Michael Jackson!”

Intorno alle 22 (grazie all'”Anonimo” che ce l’ha segnalato) la redazione di TG Com ha ammesso di aver diffuso volontariamente la notizia “sòla” e si è bullata di aver “uccellato” molti siti che, forse per l’orgoglio nazionale di un nostro talento che di colpo balza alla cronaca internazionale, si sono affrettati a riportare lo strepitoso annuncio.
Non Pubblico Delirio!
Oggi pomeriggio, dopo aver smascherato lo scherzo abbiamo mandato una mail alla redazione con l’eloquente oggetto “Vi abbiamo sgamati!”. Per ora nessuna risposta ma… vi terremo aggiornati!

Per un attimo sembra averci creduto anche Marco Carta che, intuito l’inganno, si è affrettato a smentire con un videomessaggio su MTV.it: “Ho visto il TG Com. Mi farebbe piacere partire in tournée con Michael Jackson. Siete dei disgraziati! Peccato che non sia così”.

Tranquillo Marco, è questione di tempo! Magari fra un po’ sarà lui ad aprire i tuoi concerti!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento