Segretaria fa sesso orale nell’auto al proprio capo. Un furgone li tampona e lei lo castra!

Mai tradimento costò così tanto!

Una segretaria stava facendo sesso orale al suo capo in un’auto parcheggiata in un parco di Singapore, quand’ecco che un furgone fa manovra e… sbam! Li tampona. Lei batte la testa e serra la bocca di colpo, tagliando di netto il gingillo del boss.

A rendere l’episodio degno di essere raccontato come barzelletta a “La sai l’ultima?” ci si mette anche un investigatore privato assoldato dal marito, che ha chiamato immediatamente un’ambulanza. I due – e il membro – sono stati accompagnati al pronto soccorso dove i medici sono riusciti a ricomporre il puzzle!

Che dite? Il detective ce l’avrà fatta a raccontare il tutto al marito senza ridergli in faccia?

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento