E’ Angelina Jolie la Celebrity più potente del mondo. Nella classifica 2009 del business magazine Forbes anche Barack Obama

E’ stata pubblicata la Forbes’ Celebrity 100 power list, la classifica delle star più potenti del mondo aggiornata annualmente dal famoso business magazine in base ai guadagni e l’esposizione sui media.

TOP10


1. Angelina Jolie
2. Oprah Winfrey
3. Madonna
4. Beyonce Knowles
5. Tiger Woods
6. Bruce Springsteen
7. Steven Spielberg
8. Jennifer Aniston
9. Brad Pitt
10. Kobe Bryant

Tantissime le curiosità.


Innanzi tutto le prime 4 sono tutte donne e devono le loro posizioni non solo al loro lavoro ma anche alle vicende personali.

La top 10, dominata da star dello spettacolo, lascia spazio a due sportivi come Tiger Woods e Kobe Bryant, rispettivamente al quinto e al decimo posto.

Appena fuori dai primi dieci l’eclettico Will Smith seguito due posizioni dopo da Britney Spears, tornata al successo dopo le mille riabilitazioni.

Il bello di Hollywood Brad Pitt si becca un doppio smacco, costretto in nona posizione sia dalla leader della classifica, l’attuale moglie (chissà ancora per quanto) Angelina Jolie, che dalla ex Jennifer Aniston. E’ andata peggio ad altri belli come Tom Cruise, 20mo, e George Clooney, 48mo.

Il giocatore “stagionale” del Milan, David Beckham, precede al 28mo posto Miley Cyrus, il nuovo idolo dei teenager.

Last but not least, vale la pena sottolineare il 49mo posto di Barack Obama, entrato in classifica grazie al gran numero di copertine e ai suoi due best seller.

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento