Uscito di fretta dal ristorante, un russo investe uno scooter. Si scusa e lascia 4 mila euro pur di non perdere tempo

Settimana di vacanza finita e si torna al tran tran quotidiano… tran tran che ha colpito anche un russo che, preso dalla fretta, si è reso protagonista di un episodio incredibile un paio di giorni fa’.

Uscito da un ristorante di Forte dei Marmi, si è messo alla guida della sua auto di grossa cilindrata, quand’ecco che… boom! Investe uno scooter.

Nello scontro non ci sono feriti ma il proprietario del ciclomotore, giustamente, si incavola di brutto e vuole chiamare i vigili urbani.

“No no, non chiamarli che ho fretta!” ha detto il russo che, per evitare rogne, da’ all’incidentato la modica cifra di… 4 mila euro!

Secondo voi lo scooterista ha poi chiamato i vigili? ;o)

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento