Pompieri che si improvvisano infermieri. Turisti che non pagano un conto di 3000 euro. Dalla Toscana le storie più strane di settimana scorsa

La Toscana ha vinto il premio delle notizie più strane della scorsa settimana! Non grazie al capoluogo Firenze ma da altre due province: Prato e Siena.

SOCCORSO DI PESO
PRATO – Una donna di 140 kg, residente a Vaiano, soffre seri problemi di respirazione. Poco prima di mezzanotte chiama la guardia medica che decide per il ricovero in ospedale. I volontari di un’ambulanza della Misericordia, non riuscendo a trasportarla, hanno dovuto chiedere l’intervento dei pompieri!

UN MESE A SCROCCO IN ALBERGO
SIENA – Una coppia con due bambini soggiorna un mese in un albergo 3 stelle e se ne va senza pagare il conto: 3000 euro! Lei telefona avvertendo che la stanza è libera e che manderà un bonifico. Aspetta e spera!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento