La Facebook mania contagia anche il ladri. Ad Albano Laziale un 26enne ruba in un appartamento e si fa sgamare chattando con gli amici

Dopo il caso avvenuto qualche giorno fa’ negli USA, noi non potevamo essere da meno!

Ad Albano Laziale, comune dei Castelli Romani, i Carabinieri della Stazione di Cecchina sono finalmente riusciti ad arrestare un ladro seriale 26enne grazie ad una sua “piccolissima” leggerezza!

Lo scorso aprile si era introdotto in un appartamento. Durante la perlustrazione ha trovato un PC acceso e non è riuscito a resistere alla tentazione…

Ha fatto login su Facebook e ha iniziato a chattare con gli amici!

Grazie ai suoi dati personali memorizzati sul computer, e soprattutto attraverso una mail, i Carabinieri sono risaliti alla sua identità.

Hanno poi perquisito la sua abitazione trovando parte della refurtiva, arrestando il “genio” e restituendo la refurtiva al legittimo proprietario!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento