Top 10 Settembre 2009. Le più lette del mese

Anche a settembre non sono certo mancate le notizie strane, i video divertenti e le storie bizzarre.

Lo scherzo dei Muse a Simona Ventura si è meritato alla grande la prima posizione. Lei ha retto il gioco come ha detto o il gruppo inglese l’ha uccellata alla grande? Non credo lo sapremo mai!

Al secondo posto le tre sexy storie che più vi sono piaciute nei primi mesi di vita di Pubblico Delirio. Buongustai!
Grandissima la scoperta di Kesslers Knigge, al sesto e al settimo posto, spassosissimo comico tedesco che tornerò sicuramente ad ospitare nel blog!

Ecco la classifica delle 10 più lette del mese!

1. Scherzo dei Muse a Simona Ventura durante Quelli che il calcio. Avrà rosicato?

2. Le 3 sexy storie più lette di sempre su Pubblico Delirio

3. Anche la satira egiziana si scatena contro Berlusconi. Ecco il videoclip della canzone “Il Presidente italiano”

4. Volete migliorare le vostre prestazioni sessuali? Chiedete a Tom Cruise o alla dottoressa dell’amore

5. Le 10 cose da non fare dopo aver fatto sesso

6. Kesslers Knigge. Le 10 droghe da non usare mentre si guida

7. Video consigli da Kesslers Knigge per i manager in erba. Ecco le 10 cose da non fare in riunione

8. Sudafrica. Piccione Winston vince sfida contro ADSL. Trasferisce dati più velocemente della linea internet di Durban

9. Berlusconi candidato al Nobel per la Pace? Si può. Ecco “La pace può”, inno ufficiale del Comitato “Silvio per il Nobel”

10. Incredibili storie da due scuole inglesi. Anche i bambini cambiano sesso. Il più giovane transessuale ha 9 anni

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento