Anche se non hai figli, nel portafogli tieni sempre la foto di un bambino. Se lo perdi, te lo restituiscono sicuro

Ma io dico, possibile che in Scozia non hanno nulla da fare che disseminare Edimburgo di portafogli e vedere se la gente li restituisce?

Pare proprio di sì. Nel 2008 un team di scienziati hanno sparso a caso 240 portafogli (ammazza che cervelloni!). Di questi ne sono stati restituiti 40: il 17%… non male!

Ebbene, dei portafogli riportati al legittimo proprietario:
88% conteneva foto di bimbi,
– 53% immagini di cani e gatti,
– 48% foto di famiglia,
– 28% coppie di anziani,
– 20% ricevute fatte per beneficenza.

Vabbè, va’, parliamo di cose serie. Il risultato della ricerca è veramente commovente (Sigh!) ma la vera domanda è: i portafogli sono stati restituiti con o senza soldi? Se conoscete gli scienziati pazzi glielo chiedete please e mi fate sapere? Grazie.

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento