Liguria. Deluso dalla Lega Guglielmo Bonanno mette in vendita su eBay il dominio del sito www.leganordliguria.it

Da quando ha deciso di far parte di quella Roma ladrona che lei stessa attaccava ha perso di ogni credibilita“.

Si è sentito tradito Guglielmo Bonanno, ex leghista che credeva realmente nei programmi del partito e ora, dopo la disdicevole condotta degli ultimi anni, se ne è pentito amaramente. Per questo ha organizzato una sua lista civica, la Lista Civica Cristiana.

E in questi giorni, più avvelenato che mai è ricorso al gesto estremo.

Dopo la scissione dalla Lega Nord è rimasto proprietario del dominio del sito Internet http://www.leganordliguria.it/.

Certo, poteva darlo al sciur Bossi. E invece no, col cavolo!

Come un fidanzato deluso dopo l’abbandono del partner su cui aveva riposto tutte le speranze, ora si vuole sbarazzare di tutte le cose che lo ricordano.

E quindi ha messo in vendita il dominio su eBay con una base d’asta di 5mila euro.

Sul sito poche parole albergano tristi: “Tutto vero. Non vale la pena di conservare questo sito. La Lega era nata allo slogan di Roma ladrona, raccontando che avrebbe portato aria nuova. Oggi la Lega becca i finanziamenti pubblici dei partiti e i soldi per il suo giornale. Io ho deciso di lasciarli. Questo sito è a disposizione per chi volesse acquisirlo. Anche a titolo gratuito”. Proprio amareggiato.

Che farà l’Umberto, investirà questo capitale per rilevare cotal baluardo del Carroccio? Che brutto quando finisce un amore…

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento