Bruno Bozzetto e Sigo insieme in un cortometraggio che cancella i falsi miti della pillola anti-concezionale

…fa’ ingrassare… rende nervose… fa’ diventare sterili…
Questi ed altri falsi miti sulle contro-indicazioni della pillola anti-concezionale che con il passaparola spingono molte ragazze a non prenderla.

Come sempre in Italia il problema è la mancanza di educazione sessuale per i giovani. Per questo la Sigo, Società italiana di ginecologia e ostetricia, ha chiesto al famoso fumettista Bruno Bozzetto, papà del Signor Rossi, di realizzare questo divertente cortometraggio.

Personaggi strani e poco informati vengono intervistati da un reporter ficcanaso proprio sul più bello! Guardate un pò cosa succede e… fate girare il video!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=LO73N0iUn7c]

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento