Scanner guardoni, crociere gay e come diventare sexy in 3 hot news in pillole

Oggi non vi sentite un po’ hot? Io si!
Ecco perchè vi propino tre sexy news in pillole dal mondo:
– Italia: Una crociera gay a sorpresa
– Gran Bretagna: Un aeroporto guardone
– Canada: Una pozione per diventare super-sexy

A CAVAL DONATO, CHIEDI SE E’ GAY!
Due coniugi di mezza età di Trevi ottengono un viaggio con una raccolta punti. Chiaramente non pensano di informarsi bene sulla natura del viaggio ma vogliono solo goderselo… niente di tutto questo. Ormai in viaggio scoprono di essere ospiti di una crociera gay!

UN NUOVO SCANNER IL SOGNO DEI GUARDONI
All’aeroporto di Manchester è entrato in funzione un nuovo “scanner” che, oltre ad individuare le armi sotto i vestiti, è in grado di vedere anche il resto dell’equipaggiamento! E’ infatti così sensibile che, senza bisogno di togliersi la giacca o la cintura, produce nudi integrali in bianco e nero!

IL SEGRETO DI ASTERIX ORA RENDE SEXY
All’Università di Toronto è stata forse individuata la “pozione che rende sexy!”. Basterebbe infatti toglierci la capacità di rilasciare feromoni, sostanze chimiche con cui mandiamo segnali all’altro sesso, per diventare irresistibili. Gli esperti sono arrivati a questa conclusione modificando geneticamente i moscerini. Ripristinando la situazione originaria i moscerini sono tornati degli sfigati qualunque!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento