Sull’autobus una sconosciuta le diagnostica un tumore. Ora è fuori pericolo

Inquietante storia dalla Spagna, e più precisamente da Barcellona.

22 gennaio. Una ex maestra di 55 anni è sull’autobus. Nota di essere attentamente e costantemente osservata e si chiede “Cosa vorrà da me quella lì”.

Le si avvicina la sconosciuta porgendole un biglietto nel quale le consiglia di sottoporsi a due esami: “E’ ancora in tempo, di solito venite all’ambulatorio troppo tardi”.

La donna decide di ascoltare la sconosciuta e fa’ gli esami.
Ebbene, ha un tumore.

E’ passato qualche mese.

Ora, dopo esser stata operata, è fuori pericolo.

Lei non è andata all’ambulatorio troppo tardi…

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento