Sesso. Sfatati tre miti sulla passione tra le lenzuola

Che ne dite di lasciarci alle spalle un po’ di falsi miti sul sesso?
Eddaie!
1) DOPO UNA CERTA ETA’ NON SI PENSA PIU’ AL SESSO: FALSO!
Secondo l’ottavo Rapporto Censis per la Repubblica Salute sugli anziani in Italia, la sfera intima continua a rappresentare un aspetto importante anche dopo i 65 anni.
Il sesso si fa fino a 80 anni e… senza aiutini! I farmaci per migliorare le prestazioni sessuali vengono valutati negativamente dal 77% degli intervistati.

2) FARE SESSO PRIMA DI UNA GARA INCIDE NEGATIVAMENTE SULLA PRESTAZIONE SPORTIVA: FALSO!
Secondo l’Associazione italiana per la ricerca in sessuologia (Airs) il 70% dei campioni che giocano nel campionato italiano di basket fa sesso poco prima di una gara o la sera prima.
Le migliori prestazioni a letto sono però quelle successive alla gara. Se poi si è vinto la passione non ha limiti! Viceversa una sconfitta… ammoscia!

3) BIONDE? MORE? IL COLORE DEI CAPELLI ACCENDE IL DESIDERIO: FALSO!
Una ricerca condotta dall’Università’ scozzese di St. Andrews spiega che la vera battaglia non è “bionde contro brune” ma “formose contro magre”. E ad averla vinta indovinate chi sono? Le formose… ma dai! (che ricercona!)

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento