Paddy Jones. La nonnina britannica di 75 anni che balla la salsa acrobatica

Grazie ad un’incredibile esibizione di salsa condita da piroette e voli acrobatici, la coppia Nicko e Paddy ha stregato la giuria del programma televisivo spagnolo “Tu si que vales” (Sei quello che vali), l’equivalente del format Britain’s Got Talent, meritandosi i 10mila euro in palio.

Si vabbè, ma dov’è la notizia? La notizia è che lei ha 75 anni suonati, 40 anni più di Nicko Espinosa, il suo maestro di danza!

Paddy Jones è nata a Stourbridge, in Inghilterra, ma si è trasferita da tempo a Gandia, nella Comunità Valenciana. Balla da quando aveva 2 anni e mezzo, danza classica e tip tap. Nonna di 7 nipoti, dopo la morte del marito 5 anni fa, ha ripreso a ballare nell’accademia di Nicko… ed ecco fatto!

Nella trasmissione del 25 novembre si è esibita lasciando letteralmente a bocca aperta giurati e pubblico. Ecco il video della puntata andata in onda su Telecinco.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=DZUyjguBvSo]

Grazie a questa performance Paddy è stata ribattezzata da El Mundo la “abuela britannica salsera” (la nonnina britannica che balla la salsa) e parteciperà ad una importante gara di salsa a Los Angeles in maggio.

Come ovvio, in Inghilterra è già una star affiancando Susan Boyle tra i fenomeni inaspettati della storia dei talent show.

Che dire? Io con la salsa ci litigo mica poco. E’ già tanto se riesco a fare una vacilala e un dile que no senza fare danni… Sta tipa qui mi fa’ davvero rosicare!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento