Finti svenimenti in TV. Da Maurizia Paradiso a Ilary Blasi. Ma eccone alcuni veramente veri!

Vi invito a cercare su You Tube video di svenimenti: ce n’è veramente una marea!

La regina incontrastata è Maurizia Paradiso, che con i suoi “tuffi” ha riempito per mesi le puntate di Striscia La Notizia. Ecco un recente speciale dove Moreno Morello e il Capitan Ventosa ripercorrono tutti i suoi finti svenimenti!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=nze6datsRts]

Ricorderete anche la bufala del falso svenimento di Ilary Blasi a Campo dei Fiori orchestrato da Giulio Golia delle Iene, che grazie alle immagini di alcuni passanti girate per giorni su internet sembravano confermare le dicerie che la Signora Totti aspettasse il terzo frugoletto.

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=UTAtV7jPkeQ]

Questi gli svenimenti celebri, ma ultimamente altri tre hanno fatto il giro della rete.

COMMENTATORE SPORTIVO SVIENE IN DIRETTA TELEVISIVA

37 gradi sono tanti pure in Brasile! Ed ecco che poco prima di una partita João Batista da Silva, ex giocatore oggi commentatore televisivo, improvvisamente stramazza al suolo. Tanta paura ma poi si riprende!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=G7a-JQWilF0]

CULTURISTA SOLLEVA 150 CHILI E SVIENE
Dopo aver superato il suo record collassa faccia a terra!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=Bg_oxaHw6fQ]

ESPERTO SVIENE SU UNA TV TEDESCA

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=tpDnLuWRPUU]

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento