Sesso matto. L’irrefrenabile passione continua a fare danni!

Io già vi avevo avvertito che la passione può essere pericolosa, ma pare che qualcuno si ostini a non ascoltarmi! Leggete un po’ qui…

INCENDIO DI CAPODANNO
Scoppia un incendio in un appartamento. Tutti se ne accorgono fuorchè un gruppo di 5 uomini. Intervengono i pompieri di Sesto San Giovanni e li beccano mentre si prodigano in un orgia tutta al maschile. Giusto. O le cose si fanno seriamente o non si fanno!

TU IS MEGL CHE UAN
Un agente dei servizi di sicurezza di Istanbul non si fidava mica tanto della moglie. Quando ha saputo che lei era incinta di 2 gemelli ha chiesto l’esame del Dna e… sorpresa! Solo uno dei due bambini è figlio suo. La donna infatti continuava a frequentare il suo amante anche dopo il matrimonio. Il patatrack è avvenuto un giorno che ha fatto sesso con l’amante e con il marito rimanendo incinta 2 volte!

UNA PASSIONE BESTIALE
Joseph Squires di 66 anni, di Leicester, è ricercato per aver fatto sesso con un cavallo e un asino, provocando loro seri danni. No comment!

SESSO SI, MA IN SILENZIO
Pare che le studentesse del Newnham College di Cambridge facciano sesso un po’ troppo rumoroso. Dopo 30 lettere di lamentele la 19enne presidente del sindacato studentesco Lizzy Cole ha dovuto mandare una e-mail a tutte chiedendo di calmare i bolleti spiriti!

UNA VOGLIA IRREFRENABILE
Dopo una notte di bagordi un 45enne tedesco voleva avere un rapporto sessuale ma il suo partner era troppo ubriaco… infuriato, ha deciso di strappargli i testicoli e gettarli dalla finestra. Il poveraccio è tornato a casa da mammà, che ha chiamato i soccorsi!

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento