Pratici consigli per chi il San Valentino proprio non lo può soffrire!

San Valentino. Quando si avvicina questa data i romantici gongolano mentre i single non per scelta e coloro che, dopo anni di vita di coppia, non sanno più cosa inventarsi vorrebbero che “Almeno per quest anno” venisse abolito!

Partiamo da chi è single da poco.

Secondo eBay il 48% degli italiani rivende i regali dell’ex, il 39% li conserva mentre il 15% li butta. Manca chi, dopo la separazione, li rimanda al mittente, ma non facciamo i pignoli. I regali piu’ venduti: gioielli, oggetti per la casa, prodotti tecnologici.

Ebbene, cari single, vendete tutti quei doni che vi fanno venire la gastrite al solo pensarci. E compratevi voi qualcosa che vi piace, consegnatevelo e auguratevi un… Buon San Valentino!

Agli accoppiati che tutto sono tranne che romantici consiglio di rendere questa fastidiosa ricorrenza più interessante, con una bella cenetta al ristorante. Perchè il ristorante? Perchè il Mildred’s Temple Kitchen di Toronto dal 12 al 15 febbraio permette di fare l’amore tra una portata e l’altra!

Le toilette sono infatti a disposizione di chiunque non riesca ad aspettare di arrivare a casa. Basta avvertire lo staff del ristorante che rimetterà tutto in ordine. L’idea è venuta al gestore, dopo essersi accorto che le coppiette già senza invito si davano da fare nei bagni. Così ha pensato bene di farne un business.

Gran bella idea ma sono un po’ scettico. Dove sta qui il pizzico di adrenalina di quando si fa’ una sexy-marachella? Non vale la pena andare a Toronto. Per festeggiare in modo piccante va bene la toilette di un ristorante qualsiasi (possibilmente senza farsi beccare)… Buon San Valentino!

Infine c’è un’ultima categoria di persone. Quelle che se ne fregherebbero volentieri ma sono costrette dal partner a fare “qualcosa di speciale”. A loro dico: “Ribellatevi!”

Qui di seguito un video segnalatomi dal buon Simone, con un’idea che fa al caso vostro: per il vostro lui o la vostra lei sarà una vera sorpresa… Buon San Valentino!
(se ve le siete perse, ecco qui altre idee altrettanto valide!)

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=7xxCly6gvD4]


Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento