Ok Go. L’indie rock diventa virale con il videoclip di This Too Shall Pass

Gli Ok Go sono un gruppo alternative rock nato negli USA nove anni fa’ che sa stupire il proprio pubblico con ironiche performance live e creando per i loro successi dei videoclip geniali, capaci di generare uno straordinario effetto virale in rete.

Qualcuno di voi si ricorderà “Here it goes again”, dove i quattro componenti si danno al ballo sincronizzato sui tapis roulant.

Di recente, per il lancio del nuovo singolo “This Too Shall Pass” si sono superati ispirandosi al fumettista Rube Goldberg, che nelle sue strisce ha inserito marchingegni che, in seguito ad un primo impulso umano scatena, un divertente effetto domino. La reazione a catena degli Ok Go è davvero assurda. Godetevela fino in fondo!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento