La TV spagnola ha rubato anche la sigla di Lady Oscar. Ma dove finiremo?

Luciano (n.d.r. mi spiace Mirko ma stavolta ha vinto lui!) continua a segnalarmi furti davvero disdicevoli che si sono verificati negli anni 80 e 90. Vittime le sigle italiane dei cartoni animati, letteralmente depredate delle loro basi dalle Tv spagnole e francesi.

Ad appropriarsi del tema di apertura della serie “Una spada per Lady Oscar” è stato il cartone spagnolo “Nuevos hermanos” (Nuovi fratelli). Non credo sia mai andato in onda in Italia ma se qualcuno se lo ricorda batta un colpo!

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=goXD9qHqVXo]

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=WQZb1p0v9Lg]

Chiunque ancora non conoscesse la spiegazione del mistero misterioso può cliccare qui.

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento