Elisabetta Canalis conquista il pubblico americano. Grazie alle sue doti di attrice? No, grazie al suo lato B!

Sembra che la campagna di marketing dietro la storia d’amore Clooney-Canalis, vera o falsa che sia, stia finalmente portando i suoi frutti. Grazie alla raccomandazione dell’amico Richard Kind, Eli è infatti riuscita nell’intento di dimostrare le sue “indiscutibili” capacità non solo in Italia, ma in tutto il globo.

Una decina di giorni fa’ è infatti andato in onda il primo dei 16 episodi della terza stagione di “Leverage”, la serie del canale americano Tnt. In 5 puntate l’invidiatissima ex-velina recita nei panni de “L’italiana”, agente segreto internazionale. In questo stralcio si confronta niente e popò di meno che con Timothy Hutton, che minaccia da par suo. Guardate un po’(che paura!).

[youtube=http://www.youtube.com/watch?v=CqqiBxGHFW8]

Dichiarazione della Canalis a Repubblica PRIMA del debutto: “Timothy Hutton è una persona speciale, mi ha messo subito a mio agio. Recito in inglese, non è facile perché anche se parli bene la lingua devi restituirne le emozioni”.

Reazioni dei siti e blog americani DOPO la messa in onda:
Celebitchy: “Guardate come piega la testa mentre dice ‘E’ una questione di sicurezza nazionale’. Come se pensasse che è giunto il momento di fare la gattina? Il suo accento è tagliato con l’accetta. Certo, sì, è italiana, e nel telefilm deve fare ‘L’Italiana’, ma si riesce a capire la metà delle sue battute! Possiamo immaginare che Clooney non la frequenti per la sua arguta conversazione”.
Lainey Gossip (sarcastico): “La Regina italiana ha un ruolo da special guest in Leverage. Non perché è la fidanzata di Clooney, ma perché è chiaramente la Kate Winslet italiana”.

Insomma, gran bel figurone. Si dice che il suo inglese non è un gran che. Che non è per niente spontanea. Che è in TV solo perchè è la fidanzata di Clooney. Che malelingue!

A dirla tutta, da profano, credo di capire perchè da un pò abbia deciso di farla finita con Twitter. Appoggio quindi la sua decisione di riprendere da subito a ricostruire la sua immagine grazie al lato b! Vedi le foto pubblicate dal Sun che stanno facendo il giro del mondo. Grande Eli, orgoglio nazionale.

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento