Poca fiducia dei dirigenti nei dipendenti: ruberanno soldi o materiale dell’azienda

Ci sono studi e studi che dimostrano come sul lavoro fidarsi dei colleghi sia un’arma molto efficace per il successo. Sembra però che in molti casi questa fiducia sia più ostentata che reale.

Come nel caso dei dirigenti di 451 aziende americane con un reddito inferiore ai 25 milioni di dollari che hanno partecipato ad un’indagine promossa dal gruppo assicurativo Chubb.

Il 54% di loro ha dichiarato che si aspetta che nel prossimo anno gli impiegati ruberanno denaro della compagnia, attrezzature, prodotti, gadget o merchandising di proprietà dell’azienda.

Pare però che solo il 30% abbia avuto realmente subito furti negli ultimi 5 anni.

Qui i conti non tornano. Non avevamo detto che dovevamo fidarci l’uno dell’altro?

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento