Notizie bizzarre. Tre storie in pillole dal mondo davvero incredibili

NUOVE PROFESSIONI ANTI-CRISI

REPUBBLICA CECA – “A nessuno piace fare le pulizie, però a tutti piace vedere un bel corpo”. Questa l’idea che ha spinto la 21enne Katka Kopecka a fondare insieme ad altri 15 studenti la prima impresa di pulizie in lingerie. Per una somma massima di 170 euro all’ora i clienti ricevono a casa uomini e donne che puliscono casa con indosso solo intimo o completamente nudi. A queste cifre ovviamente i servizio è accessibile soprattutto per manager e professionisti, ma sia chiaro: vige la regola “guardare ma non toccare”!

UNA LAPIDE PIUTTOSTO ELOQUENTE

TOMBOLO (PADOVA) – Un 83enne ha pensato bene di farsi preparare e portare lui stesso al cimitero una lapide la cui incisione è un vero e proprio atto d’accusa nei confronti della moglie defunta: “Vita sessuale sofferta, non perdono Flavia“!

QUANDO LA REALTA’ SUPERA LA FINZIONE

FILIPPINE – L’attore 32enne Kirk Abella era sul set del film “Going Somewhere”, produzione inglese diretta da Alan Lyddiard. Come da copione si è travestito da killer, con tanto di maschera e pistole di plastica. Molto preoccupato dall’aver subito due rapine a mano armata in pochi mesi, il vigilante Eddie Cuizon non ci ha pensato due volte e, scambiandolo per un vero assassino, l’ha freddato alle spalle.

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento