Festività bizzarre. Babbo Natale avvistato su internet e dai passeggeri Ryanair

Per augurarvi un fantastico Natale di panza piena e serenità vi segnalo tre notizie natalizie in perfetto stile Pubblico Delirio. Auguri a voi, lettori vecchi e nuovi, e a tutte le vostre famiglie!

BABBO NATALE DIVENTA GEEK
Contattare Santa Claus e folletti oggi possibile, grazie ad internet e alla convergenza digitale. Si possono mandare messaggi e letterine via posta elettronica, messaggi vocali, video persino liste virtuali di bimbi buoni. Non mancano le applicazioni per iPad! Per sapere di più leggi su ANSA.

POLIZIA, MI HANNO RUBATO IL PUPAZZO DI NEVE
Questa la strana chiamata ricevuta dalla polizia del Kent (Regno Unito), di una signora preoccupatissima. Ma come, prima c’era ed ora non c’è più? Secondo me è fuggito! Letta su Reuters.

I PASSEGGERI RYANAIR FOTOGRAFANO LA SLITTA DI BABBO NATALE
Il comandante del volo FR da Oslo Torp a Orio al Serio ha riportato alle autorità di aviazione la presenza di un oggetto non identificato a circa 200 km a sud di Oslo. Lo testimonierebbero foto scattate da alcuni passeggeri. Esperti di aviazione hanno confermato di ricevere abitualmente segnalazioni così in questo periodo dell’anno. Trovata su Repubblica.

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento