Le ultime bizzarrie del 2010. Buon anno da Pubblico Delirio

Spero per voi il 2010 sia stato un anno stupendo, ma vi faccio tutti i miei migliori auguri perchè il 2011 sia ancora più bello e vi dia serenità, gioia e grandi soddisfazioni in tutto ciò che fate. Ecco le ultime notizie curiose di quest’anno!

LA CRISI TI HA MESSO IN MUTANDE? APPROFITTANE!
Un negozio di Lisbona ha premiato con un vestito gratuito i primi cento che si presentavano in mutande! Nonostante il freddo in molti hanno accettato l’invito.
Fonte: Kataweb

VOGLIO DIVENTARE LA PIU’ GRASSA DEL MONDO
Donna Simpson, 39enne dell’Ohio (USA), vuole diventare la donna più grassa del mondo. Per raggiungere il peso record di 450 Kg ha organizzato un pranzo natalizio da 30mila calorie. Non importa se tutto ciò rischia di mettere a repentaglio la sua salute. Pura pazzia!
Fonte: TG Com

POLIZIOTTE IN MINIGONNA PER FARE RALLENTARE IL TRAFFICO
Per evitare che le strade si trasformino in piste da Formula 1 in Repubblica Ceca hanno posizionato a bordo della carreggiata cartoni a grandezza naturale che raffigurano poliziotte in minigonna con tanto di paletta in mano. Secondo voi ha funzionato? Ovviamente si!
La foto su Corriere della sera

BEAUTIFUL LAB SI OCCUPA DI CASSANO
Sky raccoglie tutte le “cassanate” in un video di 6 minuti.

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento