Strane dipendenze. Donna americana mangia tutta la gommapiuma del suo divano

Finora ero a conoscenza della dipendenza dalla nicotina, dall’alcool, dal gioco d’azzardo, tutt’al più dipendenza dal sesso… ma della dipendenza da gommapiuma del divano, non ancora! Invece non si finisce mai di imparare.

Adele, trentenne della Florida, ha confessato alla trasmissione “La mia strana dipendenza” del canale Tlc di aver mangiato, nell’arco di 20 anni, tutta l’imbottitura del suo divano. Ciò a causa di una patologia comportamentale chiamata “pica” che spinge chi ne è affetto a ingerire gesso, penne o oggetti metallici per mancanza, a quanto pare, di ferro.

Questa malattia ha spinto Adele a togliere l’imbottitura del sofà da quando aveva 10 anni e a mangiarla poco alla volta, tanto che in 20 anni ne ha ingurgitata circa 90 chili. Ma la cosa forse più sorprendente è che il suo gastroenterologo, nelle varie operazioni cui negli anni l’ha sottoposta, non ha mai trovato traccia della gommapiuma!

Il dottore spiega il fenomeno col fatto che il materiale, se ingerito in modiche quantità, potrebbe essere digerito dall’organismo. E 90 chili sarebbero modiche quantità? Mah!

Fonte: Leggo

Se questo post ti è piaciuto diventa fan su Facebook di Pubblico Delirio.it!

You may also like...

Lascia un commento