Twitter compie 5 anni. Tutte le curiosità sul canarino cinguettante!

Il famoso servizio di microblogging Twitter ha compiuto 5 anni settimana scorsa. In quanto quotidiano utilizzatore ci tengo particolarmente a celebrare questo compleanno, con alcune curiosità davvero sfiziose.

TWEET VS. SMS
Su Twitter i messaggi possono avere al massimo 140 caratteri, 20 in meno di un sms. Terribile per chi non è dotato del dono della sintesi!

TWITTER VS. FACEBOOK
Il popolo di Twitter conta nel mondo circa 200 milioni di utenti, raddoppiati nel solo 2010, contro i 500 milioni di Facebook.

TWITTER VS. SITI DI INFORMAZIONE
Il servizio di microblogging sta rivoluzionando il mondo dell’informazione perchè è molto più veloce dei siti web tradizionali e, spesso, persino delle agenzie di stampa.
Da computer, smartphone o tablet un tweet può raggiungere tutto il mondo in pochi istanti. Per questo, insieme ai blog, Twitter si sta rivelando uno strumento di informazione fondamentale per garantire informazione libera e in real time dai paesi in guerra o che hanno subito catastrofi ambientali.

TWITTER E VIP
Lady Gaga ha quasi 9 milioni di follower, Justin Bieber segue con 8 milioni e Britney Spears con oltre 7 milioni. Tutti più del presidente degli Stati Uniti Barack Obama, che ne ha “solo” 7 milioni.
La star di Hollywood Charlie Sheen è ad ora l’utente più veloce a raggiungere un milione di contatti: ci ha messo appena 25 ore e 17 minuti, tra l’1 e il 2 marzo.

140 MILIONI DI TWEET AL GIORNO
Nel solo 2010 Twitter ha raccolto 25 miliardi di messaggi!
Il primo messaggio? ”Sto installando il mio profilo twttr”. Datato 21 marzo 2006, è stato inviato da Jack Dorsey, uno dei fondatori insieme a Biz Stone e Evan Williams.

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento