Google Plus. Le cerchie di contatti che non dovresti mai creare!

Quanti di voi sono su Google+? Come “non so neanche cos’è”… è il nuovo social network con cui Google vuole contrastare lo strapotere di Facebook.

Per ora il sistema è in fase di test ma sono già tanti i pareri positivi. Tutti concordi soprattutto sulle impostazioni di privacy più intuitive e sulla facilità di catalogare i propri contatti in cerchie, scegliendo per ogni post chi può leggerlo e chi no.

La cosa figa è che le persone che aggiungete sanno che le avete aggiunte, ma non a quale cerchia! Ciò ovviamente si presta a creare nuove cerchie con epiteti bastardi, senza che gli “accerchiati” lo sappiano mai.

Un paio di giorni fa’ leggevo su Happy Blog la segnalazione di un’infografica del blog americano Happy Place, che si è divertito a suggerire cerchie creative da creare su Google Plus.

Prendendo spunto ho preparato anche io la mia infografica delle “cerchie che non dovresti mai creare”. Sono curioso di sapere cosa ne pensate. Se vi viene in mente qualche altra cerchia segnalatemela nei commenti!

(Il testo è piccolo, lo so, cliccate sull’immagine per ingrandire!)

Stefano Chiarazzo

Una lunga esperienza internazionale da PR manager in P&G, oggi consulente strategico e direzionale di reputazione aziendale e comunicazione digitale per Barilla Group. Docente e public speaker di comunicazione e marketing, ha fondato e dirige Social Radio Lab e Osservatorio Social Vip

You may also like...

Lascia un commento