Dance anni ’90. Un tuffo nel passato con il medley acapella del gruppo danese Local Vocal DK

A chi come me era ggiovane negli anni ’90 questo video farà riemergere dei bellissimi ricordi, forse un po’ tamarri ma bellissimi! 🙂

Avrete sicuramente riconosciuto alcuni dei più grandi successi dance anni ’90:
– “Rhythm of the Night” di Corona (1993)
– “What is Love” di Haddaway (1992)
– “All That She Wants” degli Ace of Base (1992)
– “Scatman (Ski-Ba-Bop-Ba-Dop-Bop)” di Scatman John (1994)
– “Dub-I-Dub” di Me & My (1995) e Axel Boys Quartet (1997)
– “I Like to Move It” dei Reel 2 Real (1994)
– “Be My Lover” di La Bouche (1995)
– “No limit” dei 2 Unlimited – (1992)
– “Sing Hallelujah” di Dr. Alban (1993)

Questo medley a cappella è stato realizzato dal gruppo danese Local Vocal DK.

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento