David Beckham è morto. Ma anche no!

Beckham è morto sul colpo in un incidente sulla Interstate 80”. E’  la notizia shock riportata giovedì scorso dal sito del Global Associated News. Secondo il sito, il calciatore “viaggiava a 150 km/h sull’auto di un amico. Ha perso il controllo del veicolo, che si è ribaltato più volte. Riportando lo scoop con la precisazione che “la storia è ancora in aggiornamento”, il Global Associated News ha anche aggiunto che Beckham non era sotto l’influenza di alcol o droga e che il funerale si sarebbe svolto a bara chiusa a causa delle gravi lesioni alla testa visto che l’auto si era ribaltata più volte .

La bomba è stata immediatamente rilanciata su Twitter e Facebook da migliaia di persone.

Ovviamente era una clamorosa bufala visto che poco dopo, come per miracolo, Beckham è sceso in campo in Costa Rica con i Los Angeles Galaxy in una partita della Champions League americana.

Fortissima l’indignazione dei fans del campione, il quale però non ha voluto commentare direttamente l’accaduto.

Il Global Associated News è stato definito dal popolo del web “un generatore di bufale”, considerando il suo vizietto di far morire periodicamente i vip dello star-system, come recentemente accaduto al dj David Guetta e all’attore Adam Sandler.

Fonti: Leggo, Mediaset Sport

You may also like...

Lascia un commento