Social Vip News. Settimana dal 5 all’11 di dicembre

IL TG1 SI INVENTA UNA NUOVA FUNZIONE DI FB: IL NON MI PIACE

L’edizione delle 20 di domenica sera del TG1 ha commentato così l’iniziativa di Vasco di pubblicare in anteprima su Facebook il video di “Stammi vicino”: “Ma c’è chi può non gradire i suoi pezzi e, guarda caso, a sentire i suoi fan, uno in particolare ha cliccato su “Non mi piace”. Si chiama Ligabue“. Peccato però che questa opzione non sia presente, almeno per ora, sul social network! Ecco la risposta dell’ufficio stampa del Liga.

BELEN E IL FURTO DI IDENTITA’

Dopo il video hard girato su internet e i gossip sull’aborto spontaneo, ora la showgirl Belen Rodriguez usa Facebook per comunicare dalle Maldive: “Dico giusto due cose così poi lo riportano e smentisco le cazzate… Prima di tutto il messaggio scritto giorni fa in cui dicevo di lasciare tutto alle spalle non lo ho scritto io, qualcuno si spaccia per me su twitter, e non so chi sia, ma pazienza! Ho subito cose peggiori! Sono al mare in santa pace finalmente con il mio compagno“. E poi, riferendosi alle foto pubblicate dal settimanale Novella 2000: “e non ho pianto per una crisi, semplicemente stavo sbadigliando! Sono molto stanca ultimamente!!“. E sempre su Facebook ha poi pubblicato foto come quella qui accanto.

#ilpiùgrandespettacolodopoilweekend CHIUDE COL BOTTO!

A pochi minuti dalla diretta de Il Grande Fratello Alessia Marcuzzi commenta sportivamente sulla sua pagina Facebook: “Mi sa che stasera non mi guarda neanche mia nonna. Daje tutta”. E infatti Fiorello chiude l’ultima puntata del suo show con il 50,23% di share!

SU TWITTER NON SI SPETTEGOLA!

In un’intervista a Corriere Checco Zalone, che nei giorni precedenti aveva dovuto scusarsi su Facebook per la sua imitazione di Michele Misseri, commenta così la lite tra Sabina Guzzanti e Fiorello: “Ma ‘ste cose non si dicono su Twitter. Ci sono amici su cui spettegoliamo ma a cui vogliamo bene. Ma non si fa su Twitter“.

RITROVATA LA BARA DI MIKE BONGIORNO

Fiorello su Twitter: “Evviva! Mike è stato trovato. L’ho appena saputo. Bellissimo regalo di Natale alla sua famiglia e a quanti gli hanno voluto bene! #felice“. E poi: “Vai genteeeee tutti insieme!! Allegriaaaaaa!!!“.

PAOLO VILLAGGIO E’ MORTO. O ANCHE NO

Al tam tam sul web che annunciava la sua morte Paolo Villaggio ha risposto: “Mi sento benissimo, ma a questo punto andrò a farmi un check up“. Leggo spiega quanto sia facile inventarsi una bufala e farla correre in rete.

IL NUOVO PROGRAMMA? LO ANNUNCIO SUI SOCIAL

Sabina Guzzanti ha annunciato su Twitter e sul suo blog il suo programma “Uno due tre stella”, in onda da marzo su La7, nel quale interpreterà l’alter ego di di sè stessa: “Esiste un quarto fratello guzzanti comico illegittimo che fa ancora più ridere degli altri 3! né maschio né femmina un genio ancora più genio. questa creatura si è ora decisa a dare il suo contributo e a vincere la sua riservatezza che ce lo aveva finora tenuta/o nascosto/a“. Serena Dandini lancia invece così “The show must go off”, dal 14 gennaio sempre su La7: “Ricapitolando in onda di sabato sera in prima serata, ma anche per una strana anteprima sabato ma anche la domenicaprima del tg delle 8“.

FABIO VOLO MINACCIA DI SMETTERE DI SCRIVERE SU FB

Nei giorni scorsi Fabio Volo aveva reagito così ai molti utenti che nei commenti della pagina Facebook de Il volo del mattino raccontavano il finale del suo nuovo film “Il giorno in più”: “Scusate se cancello la descrizione del film. Non è censura, ma c’è gente che andrà al cinema a vedere un film e non solo le persone che hanno letto il libro. Il rispetto di tutti è sempre gradito in questa pagina Facebook“. Poi gettando la spugna: “Scusate ma non ho tempo di stare a fare la guardia su FB. Non me ne occuperò più”. Rassicuro però tutti i fan che, rientrata la polemica, Fabio ha ripreso a scrivere!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento