[#socialvip] Sanremo 2014. Vinceranno ancora i Campioni più popolari sui social media?

Stasera si parte! Come ogni anno l’attenzione degli italiani sarà catalizzata dalla kermesse canora per eccellenza, il Festival di Sanremo. E per il terzo anno consecutivo mi sono divertito a pronosticare chi vincerà nella categoria Campioni, ovviamente in base alla popolarità sui principali social media.

(Puoi leggere una sintesi di questa analisi anche, tra gli altri, su Vanity Fair, Marie Claire, Funweek, Gossipblog, Reality & Show e CineTivu)

Nel 2012 Emma Marrone aveva stravinto al televoto, beneficiando della sua leadership su Facebook e Twitter ma anche dell’endorsement di altri colleghi molto seguiti come Alessandra Amoroso e i Modà. Nel 2013 il podio era composto da Marco Mengoni, Elio e le storie tese e i Modà, i più seguiti sui due principali social network e anche i più citati durante le serate della gara.

Ma visto che due indizi non fanno una prova vediamo un po’ se anche il 64° Festival della Canzone Italiana sarà vinto dai più popolari e engaging sui social media.

Se a decidere fosse la popolarità su Facebook si piazzerebbe prima Noemi con 370.000 fan, secondo Francesco Renga con 182.000, terza Giusy Ferreri con 101.000. Poi Arisa, Raphael Gualazzi e Giuliano Palma. Se fosse per Twitter trionferebbe invece Giusy Ferreri con i suoi 313.000 follower, seguita da Arisa (221.000) e Frankie Hi-Nrg MC (130.000). Fuori dai tre Francesco Renga e Noemi.

Su Google+ 83mila utenti hanno inserito Renga nelle loro cerchie, 66mila Noemi. Su YouTube, sommando account ufficiali e profili VEVO, domina ancora Noemi: 26 milioni di visualizzazioni per lei, mentre Renga (12 milioni) e Giusy Ferreri (11 milioni) duellano per il secondo posto. Infine, su Instagram è Frankie Hi-Nrg MC leader indiscusso con 16mila follower, ben più seguito di Arisa (5.500), Francesco Sarcina (4.300) e Noemi (4.200).

Sommando tutte le preferenze è Noemi la favorita dei social network. Ottime possibilità anche per Giusy Ferreri e Francesco Renga. Possibili sorprese da Arisa e Frankie Hi-Nrg MC.

Ma attenzione, la popolarità non basta. Al di là dell’imprescindibile qualità delle canzoni (secondo l’Accademia della Crusca i testi migliori sarebbero quelli di Cristiano De André e dei Perturbazione) bisogna sapere coinvolgere il proprio network attivando la community di fan e facendosi supportare da amici e colleghi con un grande seguito. Tutto questo apprezzamento e passaparola si tramuterebbe così in un buon bacino di voti.

Alcuni Campioni sono stati più bravi di altri a prepararsi il terreno nelle scorse settimane. Un po’ tutti si sono dati da fare: supportando il lancio dei nuovi album, annunciando i duetti della serata di venerdì, rilanciando la copertina del numero di Sorrisi e Canzoni TV con tutti i testi delle canzoni, postando foto e sensazioni dalle prove in auditorium e, ovviamente, segnalando ai fan le interviste su stampa, radio e TV.

Basta però dare un occhio al trend delle menzioni su Twitter per capire chi ha generato più engagement. Pur essendo solo la quinta più seguita Noemi negli ultimi 30 giorni è stata in assoluto la più menzionata: 5905 volte. Citatissimi anche Francesco Renga (3337) e a sorpresa, nonostante il ridotto numero di follower, Francesco Sarcina. Molto meno engaging invece le due cantanti più popolari, Giusy Ferreri e Arisa, che raccolgono rispettivamente 850 e 1035 menzioni anche a causa del fatto che basano la loro presenza su Twitter sul solo reposting automatico da Facebook.

Come hanno fatto? Presto detto. Noemi, forse prendendo spunto dal Twitter Party di Jovanotti, ha festeggiato il raggiungimento dei 100.000 follower rispondendo alle domande dei fan sul nuovo album, portando l’hashtag #AskNoemi tra i trending topics grazie a più di 800 menzioni in poche ore.

Francesco Renga ha ottenuto un buon picco di engagement il 14 febbraio quando ha postato in anteprima la cover del nuovo disco e annunciato il duetto con Francesco Silvestre dei Modà.

Francesco Sarcina ha invece deciso di creare l’attesa giocando sull’ironia.

E allora, chi vincerà? Scopriamolo insieme da stasera… ovviamente su Twitter!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento