#socialcaring ATAC Roma è davvero così veloce a rispondere su Twitter? I risultati del mio test

ATAC Roma Trasporti Pubblici

ATAC Roma è a settembre il secondo brand italiano più veloce a rispondere alle domande degli utenti su Twitter: una media di 11 minuti a risposta su 596 tweet ricevuti in un mese. Lo dice Blogmeter ma io non mi fido 😉

Social Caring, i migliori brand a settembre per tempo di risposta. Fonte: Blogmeter.it

L’account @InfoAtac fornisce informazioni e aggiornamenti in real time ai cittadini romani che ogni giorno utilizzano i mezzi pubblici. Ho rilevato che dal lancio il 9 settembre 2011 ha emesso finora più di 33mila tweet, con una media giornaliera cresciuta nell’ultimo anno dai 30 dell’ottobre 2012 ai 42 odierni.

Ad oggi più di 19mila follower sono aggiornati su manifestazioni, lavori stradali, scioperi o quant’altro possa mettere il bastone tra le ruote ai loro programmi. Ed io ho voluto testare il servizio proprio in una giornata di sciopero, programmato come da tradizione ovviamente di venerdì (18 ottobre).

La metropolitana funziona, mentre i mezzi pubblici di superficie hanno la mattina se non ricordo male un’adesione allo sciopero intorno al 27%. Scrivo alle 12.02 per chiedere se la linea 777 è attiva. Prima risposta dopo soli due minuti, in cui @infoatac gira la mia richiesta a @romamobilita, il servizio MuoversiaRoma.it. Dopo altri 8 minuti non solo so che l’autobus viaggia regolarmente, ma che è in arrivo!

ATAC Roma su Twitter. Social caring: il mio test

ATAC Roma su Twitter. Social caring: il mio test

Ho contato i tweet emessi dal solo account @InfoAtac quel giorno, quasi 350 tra aggiornamenti in real time e assistenza a richieste come la mia. Complimenti davvero, anche se per la tipologia di servizio offerto – trasporti pubblici urbani – lo standard non potrebbe nè dovrebbe essere diverso. Se scrivo alle 12 e mi rispondi alle 19 puoi fare anche a meno: l’informazione non mi serve più!

Detto questo userò sicuramente ancora il servizio. Anzi, spero di non doverlo usare più… Perché non ci saranno più scioperi o disservizi, vero ATAC?

Avete provato anche voi il servizio @infoatac o @romamobilita su Twitter, app o siti internet? Raccontatemi le vostre esperienze nei commenti!

Stefano Chiarazzo

Comunicatore di impresa, formatore e consulente aziendale, blogger. Da 12 anni cura le pubbliche relazioni di grandi marche per una multinazionale del largo consumo. Nel 2011 ha avviato l’Osservatorio Social Vip, che studia i personaggi famosi italiani sui social media come fenomeno di comunicazione e di costume. I dati di popolarità su Facebook, Twitter e Instagram di più di 1000 celebrità dello spettacolo, dello sport, del giornalismo e della politica sono ripresi periodicamente dai media. Nel 2013 ha lanciato il Social Radio Lab, spazio di informazione, ricerca e condivisione sull’evoluzione della comunicazione radiofonica in collaborazione con le maggiori radio nazionali, le web radio di Spreaker e grandi manifestazioni come Festival del Giornalismo, Social Media Week e Festival delle Generazioni. Collabora con Wired e insegna marketing e comunicazione presso vari Master tra cui la Business School de Il Sole 24 Ore.

You may also like...

Lascia un commento