4. Il vostro é un format in continua trasformazione, proprio grazie ai Twittautori. Nella puntata #TwittamiDiNotte2punto0 avete chiesto idee e consigli su rubriche e ospiti da lanciare a settembre. Quali sono le tre idee più belle?

“La più bella è sicuramente quella dello spazio live dove una volta al mese faremo una puntata con un gruppo che suonerà dal vivo in diretta”.

5. Hai raccontato a CapaGrezza che all’inizio, per far conoscere l’account @TwittamiDiNotte, avete trollato VIP e twitstar. Avete invitato, o prevedete di ospitare VIP che raccontino le loro esperienze sui social?

“Certo! Lo abbiamo già fatto e continueremo a farlo. E’ innegabile che alcuni di loro grazie a Twitter si siano messi a disposizione dei propri fan come non era mai successo. Questo è un modo per mettersi sullo stesso piano e commentare e condividere notizie”.

Tra gli ospiti di TwittamiDiNotte: SudSoundSistem, Lia Celi, Claudio Di Biagio, Matteo Grandi, Tito Faraci, Matteo Canesecco, Il tubo di Gio, Sistiana, Fabio Intiso, Nonno Giò, Dave del vaso di Pandave, VictorLaszlo88, il gruppo di Born to be burned, i The Jackal, Frank Matano, BarbieXanax, Alberto Pagnotta, I Nirkio, Maurizio Valente, Natalia Cavalli, Fabio Alisei, Dario Spada e tanti altri…

6. Un punto di debolezza del progetto é la programmazione, limitata a due giorni e ad una sola fascia oraria. So che tra le idee in cantiere avete in mente di coinvolgere nel progetto altre web radio. Twittamidinotte arricchirà il suo palinsesto?

“Ci sono in progetto un sacco di cose tra le quali anche di trasformare la nostra WebRadio in una cabina di regia per altre Radio in modo tale da poter arricchire la programmazione e le fasce orarie”.

Dopo questa intervista siete ancora più curiosi? Avete l’occasione di conoscere dal vivo Fabrizio e Matteo questo sabato, al I° raduno di TwittamiDiNotte. Dopo il #TTT06 un altro divertente live, da non perdere. Nel video che segue tutte le info. Buon divertimento!

Torna all’inizio